cerca nel sito  
Pagine totali visitate:
75188231
Pagine viste oggi:
1593
Utenti online:
10
Imparare giocando ! Il rischio alluvioni
Previsioni Meteo Personalizzate
SCOPRI IL SIPEM !!!
Scopri la rivista 2LA
UN-ISDR
ENTRA IN GRUPPO FACEBOOK SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
Disaster Lab - Università Politecnica Marche
CENTRO STUDI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE
www.pietrangeli.net
REPORT WEB-TV - OBIETTIVO SICUREZZA
SPC NEWS - Newsletter di Sistema Protezione CIvile
SALA OPERATIVA MISERICORDIE
Scopri i corsi per te !!!
BIGLIETTO  D'INGRESSO
SCOPRI I CORSI ED ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
ENTRA IN ASSODIMA
Username:

Password:

accedi
Onda Selvaggia
SCOPRI I CORSI E LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO
Entra in sicurezza!!!
SPC Flash - Scopri le ultime novità !!!
ENTRA AL REAS 2017 !!!
PIAZZON - LAVORI IN QUOTA
METEO NEL MONDO
At Pro...vieni a scoprirci!
SCOPRI CIVILINO !!!
TERREMOTI NEL MONDO
ENTRA A SCOPRIRE L'INSFO
ISTITUTO ITALIANO DI RESILIENZA
allegatiProtezione Civile » Fiere e Manifestazioni, 27 Settembre 2016 alle 15:28:35

REAS 2016 - ATTIVITA' DI SISTEMA PROTEZIONE CIVILE

L'Istituto Italiano di Resilienza presenta le attività REAS 2016

F.Toseroni

Per l'edizione 2016 del REAS, l'Istituto Italiano di Resilienza si presenta un un programma completamente rinnovato ed innovativo. Tema centrale dell'edizione 2016 sarà  la sicurezza sul lavoro negli specifici scenari delle operazioni in quota, funi vincolate, presenza di gas. Come sempre uno stand attrezzato per attività d'aula e simulazioni pratiche attenderà i visitatori della fiera.




REAS 2016


Attività formativa dell’Istituto Italiano di Resilienza


 


Sistema Protezione Civile - Istituto Italiano di Resilienza sarà presente al REAS 2016 con un ricco programma d’iniziative. Tre le tipologie d'attività proposte:  corsi formativi, corsi addestrativi e corsi dimostrativi. Tutte le attività faranno riferimento ai seguenti capisaldi:


*       Formazione – Preparedness;


*       Addestramento -  Training;


*       Prevenzione – Prevention.


L’approccio alla tematica Resilienza è l’elemento centrale che caratterizza, con tratto di unicità a livello nazionale, le attività condotte dall’Istituto Italiano di Resilienza. I corsi pratici mirano a creare occasioni di formazione in linea con la normativa sulla sicurezza, applicata al mondo del volontariato di protezione civile.


 


Le novità 2016:


L’edizione REAS 2016 sarà completamente dedicata alla Sicurezza sul Lavoro. Ogni corso teorico e pratico si caratterizzerà per l’acquisizione di competenze dall’alto valore tecnico inerente il campo dei lavori in quota.


 


Per ogni partecipante è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione. Ogni attività in programma prevede un numero limitato di partecipanti, pertanto si consiglia di prenotarsi per tempo.


 


Venerdì 7


Tematica: Operatività in scenari di rischio idrogeologico.


Ore  10-12   - Corso formativo: “Sistemi per la protezione delle vie aeree”


Ore   12-14 -  Corso formativo: “H72-Emergenza. Gestione delle squadre d’emergenza”


Ore   15-18 – Corso formativo: “ Rischio Idrogeologico: teoria, sicurezza ed operatività”


Sabato 8


Tematica: Struttura verticale polivalente: DPI anticaduta e dispositivi di regolazione a confronto


Ore 10-13 – Corso operativo: “Soluzioni di DPI arresto caduta svincolabili dal basso”


Ore   14-17 – Corso operativo: “Calate assistite con dispositivi di regolazione delle funi”


Domenica 9


Tematica: Struttura verticale polivalente: DPI anticaduta e dispositivi di regolazione a confronto


Ore  10-13 – Corso operativo: “Utilizzo dei DPI vie respiratorie abbinati con DPI anticaduta”


Ore   14-16 – Corso dimostrativo: “Dimostrazione tecniche avanzate con dispositivi di regolazione delle funi abbinati ai DPI vie respiratorie” (riservato professionisti)


Le attività proposte alle varie componenti:


Corsi formativi: Professionisti di settore; Tecnici uffici di Protezione Civile; Soccorritori professionali; associazioni di volontariato.


Corsi operativi: Soccorritori professionali; associazioni di volontariato.

ALLEGATI

COMMENTI (0)

Effettua il login per aggiungere un commento.